07 agosto, 2019

Titti è morta

Ci sono sempre stati gatti nei dintorni del rifugio, su a San Polo. Un po’ perché è aperta campagna e i pochi abitanti delle case intorno non si sono mai occupati di far sterilizzare nessun animale, un po’ per la pappa per i cani del rifugio che sovente viene lasciata anche per i randagi della zona. Ma sono gatti di campagna, appunto. Un po’ selvatici, tutto sommato non se la passano male dato che di traffico su quei viottoli se ne vede poco e abbondano tra i cespugli e nel sottobosco topini e altri animaletti a cui dare la caccia.

Per questo, 11 anni fa, fui stupita dalla telefonata di Marisa, la signora che gestisce il rifugio. Mi disse che c’era una gattina particolare, tanto coccolona e affettuosa, al punto da cercare di entrare nei recinti per fare amicizia con i cani. Rischiando ovviamente la vita. Disse che cercava di salire in braccio ad ogni occasione, che era meravigliosa e che andava messa in salvo prima possibile.
Le dissi: “Domani, appena la vedi di nuovo, prendila e mettila in un trasportino, e io me la vengo a prendere” .
Me lo ricordo quel pomeriggio. Era fine ottobre, attesi tutto il giorno la chiamata ma la piccola tardava a farsi vedere. Alla fine, era già sul tardi, eccola. “L’ho presa, puoi venire ora?”
E andai. Era già quasi buio su quelle strade di campagna. Lei era lì ad aspettare, dentro un trasportino per cani mezzo rotto. Marisa disse: “Se non fosse stato per i cani l’avrei tenuta. Non ho mai amato particolarmente i gatti ma questa è diversa.”

Così Titti arrivò a casa di mia madre. Meglio tenerla dove non c’erano altri gatti, finchè non potessimo fare analisi e vaccini, pensai. Ed era meglio aspettare per una adozione, stavo ricevendo troppe strane telefonate di persone che cercavano gatti neri e il 31 ottobre era vicino.

Mia madre, vedova da poco, aveva perso il suo ultimo gatto da pochi mesi. All’inizio disse: “E’ solo temporaneo”.

Ma chi non sarebbe stato conquistato perdutamente da Titti? Piccola, paffuta, con un bellissimo pelo nero e folto, gli occhi tondi e luminosissimi che le davano sempre un’aria stupefatta. Io di gatti ne ho conosciuti tanti, alcuni si somigliavano, altri avevano lo stesso tipo di musetto, o di mantello. Titti era unica, e nient’altro.

Ieri mattina, dopo neanche 11 anni, Titti ci ha lasciati. Una malattia veloce, che nonostante le cure e tutti i tentativi non le ha dato scampo. E il dolore è fortissimo, la perdita gravissima, come se si fosse aperta una falla nel nostro mondo, che l’ha inghiottita. Ci ha dato tanto, ci ha lasciato tanto. Non riesco a dire di più.

Continuo a ripetermi “Titti è morta” perché ancora non ci credo. Perché per me lei rimarrà sempre appollaiata su quel cuscino tra la tenda e la finestra, o dentro la sua cuccia fatta a uovo, anche se ora riposa in giardino, vicino agli altri gattini perduti.

31 luglio, 2019







TOBIA, CUCCIOLO DUE MESI MIX PASTORE DEL CAUCASO, TG GIGANTE - ROMA

Spettacolare cucciolo,  probabile incrocio pastore del caucaso di circa due mesi e mezzo, è stato trovato in un campo in campagna vicino Roma, mentre stava per finire sotto un trattore.
Ora è in stallo, è stato sverminato e spulciato, presto verrà vaccinato e microchippato, ma cerca prima possibile una sistemazione definitiva.
Futura taglia grande, dovrebbe arrivare a circa 40 kg, carattere tranquillo e affettuoso (ovviamente giocherellone in quanto cucciolo), si sta già abituando a non fare i bisogni in casa ed è molto educato.

Per favore dateci una mano, in questo periodo quante probabilità avrà di trovare adozione?

Per informazioni contattare cuoredicane@gmail.com tel 3936095360 o 3391400995
Si trova a Roma ma per una buona adozione può raggiungere altre città del centro nord.

Per favore dateci una mano a diffondere questo appello!!
Grazie a tutti
Loredana

29 maggio, 2019

JOSY CUCCIOLA DEL BOSCO - MIX PASTORE MALINOIS - CERCA CASA....... PROV. ROMA




JOSY CUCCIOLA DEL BOSCO CERCA CASA.......
Cuccioli belli ne abbiamo?
Ma siiiiii abbiamo una meraviglia della meraviglie di nome Josy che aspetta solo la sua occasione come è successo a tutti i suoi fratellini 
!
Recuperati in un bosco assieme alla mamma e portati tutti al sicuro.
Quasi 4 mesi futura taglia media, sana, vaccinata, microchippata, mamma negativa alla leishmania. E’ un simil lupetto, mix pastore malinois, ma rimarrà di taglia contenuta.

Dolcissima , giocherellona e ben socializzata viene affidata in tutto il centro e nord Italia previo iter conoscitivo.

Se interessati contattateci al :
3391400995 – 3936095360 Anche con whatsapp

Per favore aiutateci a diffondere!

21 maggio, 2019

PALLINO, CUCCIOLO TG PICCOLA ABBANDONATO DA SOLO - PROV. ROMA








Era solo, Pallino, quando è stato recuperato. Minuscolo, stanco e affamato. Uno scricciolino pieno di pulci che faticava persino a mangiare.
Ora ha circa tre mesi, pesa due chili e mezzo, rimarrà piccolino. Pare che la mamma sia una pinscher padronale non curata, che viene lasciata spesso in strada e vede poco cibo. Pallino si era perso ma in quell’orrore non tornerà più.
Ora che è stato curato da qualche problema dermatologico causato dalle pulci e dalla mancanza di igiene, è pronto e tra poco potrà fare il primo vaccino.
E’ molto più bello di quanto queste poche foto possano mostrare e soprattutto è dolce e affettuoso.

Si trova in provincia di Roma ed è adottabile preferibilmente a Roma e dintorni.
Per informazioni e adozione contattare cuoredicane@gmail.com tel 3936095360.
Aiutateci a trovare una casa al piccolo Pallino!!
Grazie
Loredana


23 aprile, 2019

RINNOVO APPELLO URGENTISSIMO!! GILDA, TENERISSIMA CUCCIOLOTTA, TG MEDIA CONTENUTA, IN CANILE PROV. ROMA








Dopo la sterilizzazione Gilda è tornata in canile, ormai da un mese, nessuno si è interessato a lei! E’ solo una cucciolotta, dolcissima e affettuosa. Circa 9 mesi, 13 kg di peso, sana e vaccinata
Vi prego, ci aiutate a far girare il suo appello?
E’ molto affettuosa, giocherellona e dolce con tutti. Appena arrivata era stata messa con una cagnolina di poco più grande che ora è stata adottata e lei è rimasta da sola nel recinto. Passa il tempo aggrappata alla rete sperando che qualcuno si fermi a giocare con lei, o a farle almeno una carezza.
Non voglio vedere anche lei invecchiare qui. Non voglio vederla, anno dopo anno, spegnersi nell'attesa, come la povera Ambra che ha 15 anni ed è in canile da quando era una cucciola. Vorrei vederla uscire da quel cancello, vorrei vederla correre e giocare su un prato, vorrei ricevere sue foto mentre dorme in una cuccia calda. Vi pare sia volere troppo? Se ci aiutate anche voi, non credo.
Si trova in provincia di Roma ma può essere adottata anche in altre regioni del centro nord.
Per informazioni e adozione contattare cuoredicane@gmail.com tel 3936095360 (anche whatsapp).
La sua occasione dipende anche da te.
Grazie
Loredana